2019-05-21-Toppi-Pulizia-Viso-Rubrica

 

Ti è mai capitato di svegliarti la mattina, magari prima di un appuntamento importante, e vedere delle impurità sul tuo viso?

La frase che viene in mente ad una buona percentuale delle donne in quel fatidico momento è sempre la stessa: “Proprio oggi doveva uscire quel punto nero, maledetto!”.

Poi finisci sempre alla ricerca del correttore/fondotinta giusto per combattere il fatidico nemico.

Se invece di dover intervenire quando ormai la situazione è compromessa, dedicassi pochissimi minuti della tua giornata/settimana per effettuare una pulizia del viso?

Lo staff di Aromi ha deciso di darti qualche consiglio per avere una pelle liscia, sana e luminosa, dando il via alla rubrica di Beatrice & Alice.

 

Perché fare la pulizia del viso regolarmente?

Alice: “Nella routine di bellezza quotidiana, la pulizia del viso è il primo e fondamentale passo per prendersi cura della propria pelle! Per mantenere il derma giovane, luminoso e sano devi dedicargli del tempo.

La pulizia del viso è indicata soprattutto per chi abita o lavora nelle grandi città, caratterizzate da un’alta concentrazione di inquinamento.
Ogni giorno, infatti, sulla pelle si accumulano cellule morte, residui di make-up, impurità dovute allo smog, segni di stress e di stanchezza. Di conseguenza, se non viene regolarmente detersa ed esfoliata, a lungo andare non sarà più in grado di assorbire a fondo i principi attivi dei trattamenti che le applicherai (come ad esempio sieri, creme, ecc.) e sarà destinata ad assumere un colorito sempre più spento e opaco.

Non sottovalutare l’importanza di prenderti cura della tua pelle ogni giorno: impegnati qualche minuto, mattina o sera, per effettuare una velocissima pulizia del viso!

Avrai letto moltissimi articoli su come poter detergere il tuo derma quotidianamente, nella nostra rubrica ti presentiamo i nostri consigli e qualche prodotto – secondo noi – ideale per riuscire ad ottenere finalmente il risultato desiderato!

 

Quali sono i passaggi da seguire per ottenere una pulizia del viso ottimale?

Alice: “Per realizzare una pulizia del viso fai da te ed efficace come quella della tua estetista di fiducia, basterà soltanto che tu segua alcuni semplici accorgimenti:

  1. Lavare sempre le mani prima di avvicinarle al viso;
  2. Al fine di ottenere un buon risultato, è di fondamentale importanza partire da una pelle ben pulita! Perciò, a prescindere che tu sia truccata o no, utilizza comunque un latte detergente o un’acqua micellare per pulire l’epidermide da polvere, inquinamento, ecc;
  3. Prepara una crema (o una maschera) idratante da utilizzare subito dopo l’intero trattamento, entro un minuto dal termine della pulizia, prima che i pori si richiudano: eviterai così una possibile disidratazione della pelle;
  4. Iniziamo ora il procedimento vero e proprio! Il primo passaggio è quello di aprire i pori della pelle: un risultato possibile da ottenere mediante i suffumigi. Il classico è quello con acqua e bicarbonato, ma esistono molte altre miscele, a seconda dei vari tipi di pelle! Ad esempio, se hai un derma grasso, per il tuo suffumigio puoi utilizzare una miscela di acqua, un cucchiaino di curcuma, cannella in polvere e the verde. Se utilizzi una miscela come quella indicata, ti consigliamo di sciacquare il viso con acqua pulita al termine di questo primo step. I suffumigi possono durare dai 5 ai 15 minuti, a seconda della sensibilità della tua pelle;
  5. È il momento di passare allo scrub! Anche in questo caso, esistono svariate miscele esfolianti: da quelle naturali a quelle già pronte, acquistabili ad esempio nel nostro reparto Aromi! Un possibile scrub economico e funzionale è quello preparato con zucchero e miele. Una volta miscelati i due ingredienti, ti basterà soltanto massaggiare il prodotto sul viso per qualche minuto e lasciarlo agire, come se fosse una maschera, per almeno 5 minuti. Infine, sciacqua il tutto con acqua tiepida;
  6. A questo punto, hai a disposizione due alternative:
    1 concludere la pulizia del viso con una maschera idratante;
    6.2 applicare una maschera purificante, lasciarla agire e, una volta rimossa, concludere il trattamento applicando una crema idratante.”

 

Quali prodotti sono l’ideale per effettuare una buona pulizia del viso?

Beatrice: “Nel nostro reparto Aromi potrai trovare alcuni prodotti che ti aiuteranno ad avere una pelle morbida e luminosa.

Iniziamo presentandoti alcuni articoli di Biofficina Toscana, in promozione fino al 31/05!

A tua disposizione avrai:

  • La mousse basic viso, da utilizzare come detergente (ottima anche per il resto del corpo);
  • La crema basic viso, una soluzione senza profumo pensata e testata per pelli sensibili o tendenti ad arrossamenti. Ricca di sostanze lenitive- emollienti presenti in percentuali efficaci come l’oleolito di calendula e l’avena bio toscani, ma anche l’urea al 5%, che le conferiscono proprietà altamente nutritive, idratanti e calmanti.” 

Continuiamo la nostra ricerca del prodotto perfetto con Alkemilla Bio: le acque micellari!

  1. Acqua di Fiordaliso e Tea Tree: lozione micellare dall’alto potere struccante, purificante, levigante e rinfrescante grazie alla presenza degli estratti di Melissa e Eucalipto. Rimuove la impurità e tutte le tracce di trucco! La presenza del rosmarino è cicatrizzante ed astringente; il timo è antiossidante ed antibatterico mentre il teatree risulta antinfiammatorio, antimicotico, rinfrescante e cicatrizzante.
  2. Acqua di Rose Micellare: gli estratti di inepro e Rosa Canina puliscono e rinfrescano la pelle, rimuovendo le impurità e le tracce di trucco.Completano l’azione gli estratti biologici di Rosmarino e Salvia dalla spiccata azione antibatterica in combinazione con la Rosa Canina dall’effetto emolliente e nutriente.
  3. Acqua di fiori d’Arancio Micellare: gli estratti biologici di limone ed arancio dolce, puliscono e rinfrescano la pelle, rimuovendo impurità e tracce di trucco. Completano l’azione: l’estratto biologico di fiordaliso dalla marcata azione lenitiva e l’estratto di pompelmo dalle proprietà antiossidanti ed antiradicali liberi. 

Non potevamo certamente dimenticarci delle maschere viso. In questo caso interviene Gyada Cosmetics, con una vastissima scelta:

  • Idratanti, con aloe, malva e acido ialuronico;
  • Esfolianti e illuminanti, con acido lattobionico, pomodoro, bacche di coji e melograno;
  • Rimpolpanti, con complesso ageless, caffeina, equiseto, tè verde;
  • Lenitive, con complesso protettivo, vitamina F, ribes nero e mirtillo;
  • Opacizzanti, con caolino, ossido di zinco, bardana e timo;
  • Anti-age, con argan, ibisco e ginkgo biloba;
  • Purificanti, con propoli, bardana e aloe;
  • Astringenti, con complesso sebo-regolatore, serenoa, ginepro, limone.”

 

Quando fare la pulizia del viso fai da te e quando quella professionale?

Beatrice: “È importante che tu deterga il tuo viso tutti i giorni, mattina e sera, dopo aver pulito con cura l’epidermide.

È altrettanto fondamentale effettuare una pulizia del viso professionale, ovvero in un centro specializzato. Quest’ultima attività non occorre farla spesso, è sufficiente una volta ogni 2\3 mesi, tenendo comunque conto delle caratteristiche della propria pelle. Infatti, ad esempio, in caso di pelle grassa, è consigliato svolgerla una volta ogni 30\40 giorni.

Se avrai seguito passo per passo questi semplici consigli e avrai utilizzato i prodotti giusti, noterai che la tua pelle sarà subito più morbida, levigata e rivitalizzata!”

 

Resta aggiornata sulle novità del reparto Aromi. Tante promozioni dedicate ai prodotti di bellezza ti aspettano!