Care amiche alla lettura, come procedono le vostre giornate? 

Cerchiamo di occupare il nostro tempo libero per prenderci cura di noi stesse aggiungendo un pizzico di creatività ed inventiva! 

Riempiamo di colori queste giornate buie, tutto passerà, abbiate fiducia.

 

Lo staff del reparto Aromi si sta preparando alla riapertura, con tante sorprese!

Molto gettonato in questi giorni l’hastag #iorestoacasa.  Sono altrettanti coloro che si domandano “Si,ma che faccio?”. 

A noi inguaribili romantiche piace fantasticare.  Avete già pensato alla prima cosa che farete post quarantena? 

Qualsiasi attività sia, quanto sarà bello truccarsi dopo tanto tempo? Non può di certo mancare un trucco perfetto, qualsiasi cosa abbiate in mente.

Pronte a scoprire come realizzarlo? Let’s go!

 

Come realizzare un trucco naturale perfetto 

Rivedrai il tuo lui dopo tanto tempo, oppure trascorrerai una serata in compagnia di amici e famiglia? 

Non importa, è proprio da donna voler essere impeccabile!

Come possiamo creare un trucco che nasconda le imperfezioni del nostro viso e ne valorizzi le parti più importanti?

 

Preparazione della base 

Per prima cosa ricordiamoci sempre di lavare il viso ed applicare una crema detergente ed idratante.

È fondamentale idratare la nostra pelle: un derma ben idratato mantiene un aspetto giovane. 

Se abbiamo,occhiaie, macchie ed altre eventuali discromie, applichiamo prima del fondotinta il correttore, per mimetizzare rossori o le aree in cui il colorito è spento. 

 

Selezionare il colore corretto in base al tipo di imperfezione è molto importante e bisogna farlo con precisione, per ottenere un effetto omogeneo:

  • Il rosa copre le occhiaie bluastre ed è consigliato per una pelle chiara;
  • Il giallo neutralizza le sfumature scure o violacee sulle pelli olivastre o abbronzate;
  • Il verde copre molto bene i rossori;
  • Il viola è consigliato per le pelli che tendenti al giallo.

 

Perfetto ragazze! Abbandoniamo per ora il correttore e concentriamoci sull’applicazione del fondotinta.

  • Iniziamo con una piccola quantità stendendola,con un pennello apposito partendo dal centro del viso;
  • Sfumiamo verso il collo e l’attaccatura dei capelli; 
  • Prendiamoci tutto il tempo necessario per stendere bene il colore assicurandoci di non lasciare parti scoperte;
  • Per dare più luce e coprire al meglio le nostre imperfezioni, utilizziamo e tamponiamo con una spugnetta, un correttore color carne sotto l’occhio, sul naso e sullo stacco tra naso e labbro superiore.

Infine fissiamo la nostra base con una cipria opaca con effetto opacizzante, che assorbe il sebo in eccesso, evitando di dare alla nostra pelle un tono lucido.

Per dare la forma alla base, utilizziamo una palette per il contouring in polvere, con diverse tonalità di colore, da selezionare accuratamente a seconda della nostra carnagione.

Evitiamo di appesantire il nostro volto.

Con il pennello prendiamo il colore più scuro e definiamo i nostri zigomi con un movimento lineare, come se volessimo collegare la parte iniziale dello zigomo all’estremità delle nostre labbra.Per dare colorito alle nostre guance applichiamo infine il blush.

 

Il trucco degli occhi 

Lo sguardo, per noi donne, rappresenta un punto fondamentale, non dobbiamo mai renderlo spento ed infossato. 

Insomma, è il nostro cavallo di battaglia!

Per dare un effetto naturale e luminoso, applichiamo con un pennellino o con le dita, un semplice ombretto di un colore chiaro, possibilmente sul marroncino.

Definiamo successivamente il nostro angolo esterno-occhio con l’illuminante, apriremo in questo modo lo sguardo.

Arriviamo al punto cruciale.. il mascaraIl segreto per applicare bene il mascara è pettinare dal basso verso l’alto le nostre ciglia, incurvandole. 

Quante di noi si sporcano le palpebre nel bel mezzo di questo movimento?

Un piccolo trucchetto per rimuovere il mascara in eccesso, senza rovinare il nostro make-up, è passare in modo delicato sulla nostra palpebra, un cotton fioc che assorbirà la parte indesiderata.

 

Il make up delle labbra

Ragazze che dire..siamo arrivate quasi al termine del nostro trucco, ma stiamo per toccare il punto più saliente..Le labbra!

Per prima cosa dobbiamo agire su labbra idratate. Ricordiamoci sempre, che la pelle screpolata non solo non è bella da vedere, ma non mantiene un trucco a lunga durata. 

 

Con un burrocacao quindi, ammorbidiamo le nostre labbra ed attendiamo che si asciughino prima di truccarle.

  1. Utilizziamo una matita di un colore naturale per tracciare il contorno vero e proprio delle nostre labbra, sforando leggermente verso l’esterno, in modo da guadagnare ampiezza.
  2. Con un lip gloss effetto matte o lucido, coloriamo l’interno delle labbra.
  3. Coloriamo la parte centrale, con un colore più chiaro, in modo da ottenere un effetto immediato di volume, grazie al gioco del chiaro-scuro.

Diamo un tocco di luce al nostro volto con un illuminante in polvere su: zigomi, naso e parte punta delle labbra.

 

Il gioco è fatto!

Seguiteci sulle nostre pagine social per scoprire tante altre novità con noi !