2018-09-26-Toppi-Blog-bbq-autunno

Zucca, castagne, funghi: l’autunno al barbecue!

 

Le giornate si accorciano, le temperature si abbassano e le foglie giallastre invadono le strade. Questo scenario classico è solamente uno dei tanti modi con cui possiamo immaginare l’arrivo dell’autunno.

Osserviamo la nuova stagione da un’altra prospettiva.. quella della cucina per esempio!

Cosa ne dici di iniziare sfatando un mito? L’estate non è l’unico periodo dell’anno in cui possiamo utilizzare il barbecue!

Noi del Centro del Verde Toppi abbiamo deciso di sfruttare le giornate di sole per grigliare anche in autunno e preparare fantastiche pietanze.

Se sei a corto di idee, non ti preoccupare: lo chef del nostro “Grill dell’Orso” e lo staff del reparto Barbecue hanno dei preziosi e deliziosi consigli, da cui puoi prendere spunto per realizzare ricette uniche.

Che tu sia solo o in compagnia non importa, anche il famoso detto dice che a stomaco pieno si ragiona meglio!

 

L’appetito vien grigliando

Ci sono tanti alimenti, tipicamente autunnali, che hanno un gusto ancor più speciale se preparati utilizzando la griglia. Alla fine dell’estate non farti prendere dalla nostalgia e cogli l’occasione: tutto quello che occorre sono alcuni ingredienti, semplici e facili da reperire.

Durante un pranzo o una cena, accanto alle altre verdure, come zucchine, melanzane e peperoni, non può mancare di certo la zucca. Hai mai avuto il piacere di provarla grigliata?

Il conosciutissimo ortaggio autunnale, dal colore sgargiante e dalla polpa succosa, solitamente gustato con vellutate e risotti, può essere anche utilizzato per preparare un fantastico antipasto o contorno.

Grazie al suo sapore delicato, è capace di soddisfare il palato di grandi e piccini.

Per preparare la zucca alla griglia, rimuovi i semi e il filamento interno. Puoi scegliere di tagliarla a fette grossolane e cuocerla dal lato della buccia oppure rimuovere la buccia e tagliarla a cubetti, cercando di mantenere circa lo stesso spessore, così da avere una cottura uniforme.

Avrai il piacere di scoprire un sapore diverso da quello classico che potrà essere accompagnato dal gusto ricercato dei porcini o da una fonduta di formaggio!

Se invece preferisci i condimenti tradizionali, la zucca si sposa alla perfezione con: olio, aglio, aceto, sale, ma anche peperoncino e prezzemolo!

Quando il vin non è più mosto, il marron è buono arrosto

Ti è mai capitato di fare una passeggiata, in questo periodo dell’anno, e desiderare di trovare sul ciglio della strada il famosissimo venditore di caldarroste?

Goditi il piacere di assaporare le castagne a casa tua, magari davanti alla televisione, guardando un film in compagnia.

La griglia è l’ideale per prepararle, sai perché?

È vero, la cottura prevede l’utilizzo di una pentola ma non la classica che siamo abituati ad utilizzare in cucina. Essa ha una caratteristica specifica, presenta dei grossi fori sulla base che permettono alla fiamma di entrare in contatto con le castagne ma senza bruciarle troppo.

Nulla meglio del nostro amato barbecue allora!

 

Ecco i consigli necessari per avere come risultato finale delle ottime caldarroste:

  • Procurati castagne a volontà
  • Pratica su ognuna un taglietto -utile ad evitare che scoppino-
  • Accendi il barbecue a fuoco medio alto
  • Controlla la cottura per 25 minuti

 

D’autunno piove spesso. Per questo i funghi nascono a forma di ombrello!

Vuoi stupire i tuoi ospiti, preparando un contorno saporito ma allo stesso tempo leggero, così da soddisfare anche i palati più sofisticati?

Noi del reparto Barbecue vogliamo consigliarti una ricetta semplice, facile e veloce da preparare, ideale da abbinare ad arrosto, pollo e a qualsiasi secondo piatto di carne.

Stiamo parlando dei funghi alla griglia che, oltre ad essere ritenuti un contorno eccezionale, possono essere utilizzati anche per preparare un antipasto diverso da quelli comuni!

Sono squisiti, specialmente se abbinati ad una focaccia o pizza: scegli tu la tipologia ed il gusto, champignon o porcini non fa differenza.

Per completare l’opera aggiungi come condimento un bagnetto di aglio, olio e prezzemolo così da rendere il profumo e il sapore ancora più intensi!

Se non sai usare il barbecue e vuoi scoprire i trucchi del mestiere, per preparare fantastiche pietanze, visita la nostra pagina del sito dedicata ai corsi.

Il nostro staff ti aspetta per non farti rinunciare alla griglia anche in autunno!